App per immersioni subacquee, arriva lo Street View per i fondali?

App per immersioni subacquee, arriva lo Street View per i fondali?

Le prime dedicate al settore sono disponibili già da qualche anno, le App per immersioni subacquee sono davvero utili? Stando ai primi riscontri anche in relazione alle installazioni, pare che l’idea è ben accetta dai sub. Sull’utilità dovrebbe essere abbastanza soggettivo, tuttavia avere informazioni relative al fondale non poi così male. Sicuramente sarà interessante usare questi sistemi quando si vanno a fare immersioni in fondali mai esplorati prima.

La tecnologia offre sempre nuove soluzioni in grado di migliorare la qualità della vita delle persone, in questo caso dedicate alla subacquea. Ovviamente per gli sviluppatori si tratta di un mercato di nicchia, molto ristretto rispetto ad altri settori. Tuttavia, il crescere dell’interesse per le immersioni, diventa sempre più motivo di ingegno per molte aziende. Perché ricordiamolo, la subacquea sta crescendo in tutto il mondo, sempre più persone sono attratte dagli “abissi”.

Le App gratis e a pagamento

Ecco, questo forse è il punto da tenere in considerazione, visto che si tratta di App per immersioni subacquee, sarebbe opportuno essere sicuri che funzionino. Per cui se vogliamo usarle la scelta dovrebbe essere per quelle a pagamento. Del resto, parliamo di pochi euro, che se usata bene si ripagano ampiamente.

In futuro ci saranno altre soluzioni in grado di supportare i sub durante le immersioni, in alcuni casi prima di entrare in acqua. Sono previste applicazioni di nuova generazione che simuleranno l’immersione nel fondale che è deciso di esplorare. Una sorta di Google Street View, solo che invece dell’omino giallo ci sarà quello in nero con pinne e maschera 😊

Il futuro è ora

Pensare a cosa sarà tra qualche anno la subacquea è difficile immaginarlo, però possiamo intuire che andare sott’acqua sarà sempre più semplice e piacevole. Le App per immersioni sono solo il primo passo, o tuffo.

A questo punto non resta che attendere i futuri sviluppi del settore, sappiamo già che saranno molto interessanti. Nuove frontiere sottomarine ci attendono, nuove sfide e soprattutto grandi meraviglie da vedere ancora e ancora …